L'antico porto di Classe a Ravenna

Inserito il

La storia a portata di mano

Nel V secolo, in piena epopea di Ravenna capitale dell'Impero Romano e Bizantino la città vive un periodo d'oro, in questo contesto nasce l'esigenza di un porto, di uno scalo merci per la città e per l'impero così in prossimità di Sant'Apollinare in Classe, appena fuori dal centro prende vita questo progetto. Il porto prende vita ed è al centro in particolare dopo il 570 di rilevantissimi traffici soprattutto con l'Oriente. 

Dal 28 luglio 2015 è stato aperto al pubblico dopo anni di duro lavoro di recupero questo sito a cielo aperto che rende al visitatore un'emozione unica, di camminare e di vedere il porto come poteva essere, come si svolgevano i traffici e lo stoccaggio delle merci, il loro trasporto e tutto ciò che lo rendeva così vivo e importante.

Ravenna si arricchisce di un altro luogo magico da visitare assolutamente durante la vacanza a Cervia e si inserisce di prepotenza in una fascia importante della giornata del turista, infatti nel periodo estivo è aperto alla sera: dal 6 giugno al 4 settembre: tutti i giorni 18 – 23 con eventi serali dando la possibilità al visitatore di evadere dal solito dopo cena.

Gli hotel convenzionati come il nostro danno il diritto ai nostri ospiti di potervi accedere ad un prezzo scontato già buono di suo. Per maggiori informazioni: www.ravennantica.it oppure www.parcoarcheologicodiclasse.it  

Torna indietro